Press
BresciaOggi 24 Gennaio 2012

Un altro tranquillo week-end negli «abissi» del Guglielmo
Nella silenziosa oscurità della Sorgente Tufere in un intreccio di cunicoli hanno superato una cascata in risalita oltre il sifone lungo 140 metri.
.. Leggi Articolo>>>

BresciaOggi 20 Gennaio 2012

Ai limiti dell’ignoto: il monte Guglielmo visto «da dentro»
Domani gli speleologi dell'associazione «Progetto Sebino» effettueranno una nuova immersione speleo subacquea nella sorgente Tufere di Govine
... Leggi Articolo>>>

L' Eco di Bergamo 09 Gennaio 2012

Missione compiuta per gli speleosub L’Abisso svela una nuova grotta.
Bueno Fonteno, gli esploratori si sono spinti a nuoto fino al termine del tunnel Smeraldo «Scoperto un pozzo enorme: non si vede la fine»
... Leggi Articolo>>>

BresciaOggi 06 Gennaio 2012

Dentro le viscere del Sebino: gli speleosub sfidano l’ignoto.
L’obiettivo della spedizione è esplorare il Sifone Smeraldo: un luogo in gran parte inviolato a una profondità di 451 metriUna ragnatela di cunicoli sotterranei lunga 18 chilometri, con pozzi profondi più di 100 metri
... Leggi Articolo>>>

L'Eco di Bergamo 05 Gennaio 2012

Da domani a domenica, si torna nell’Abisso.
Meteo permettendo, gli speleologi dell’associazione «Progetto Sebino» organizzeranno per la terza volta l’esplorazione speleo-subacquea del Sifone Smeraldo, a 451 metri di profondità e a oltre 2 chilometri dentro la montagna che divide Fonteno dalla Val Cavallina.... Leggi Articolo>>>

Cronache di Chiari 21 Ottobre 2011

Le grotte del Sebino nelle mani di Pedrali.
Un altro importante passo riconferma la statura di Luca Pedrali nel campo dell’esplorazione speleologica e subacquea italiana
... Leggi Articolo>>>

Focus Settembre 2011

Una ragnatela di cunicoli sotterranei lunga 18 chilometri, con pozzi profondi più di 100 metri: il bacino idrico più grande d'Europa. Focus lo ha esplorato con gli speleologi.... Leggi Articolo>>>

L'eco di Bergamo Lunedì 01 Agosto 2011

Nuovo record l'abisso svela 19 chilometri.
Fonteno, speleologi per 8 giorni consecutivi nelle grotte. Le esplorazioni sotterranee tra difficoltà e scoperte. "Un ferito tanta acqua, ma la missione è compiuta"
... Leggi Articolo>>>

L'eco di Bergamo Domenica 24 Luglio 2011
Le vacanze "offlimits" con la moka nell'Abisso.
Fonteno: gli speleo di Progetto Sebino da ieri nella grotta dei record, con caffè, biscotti e pure tortellini, nove giorni nel buio più assoluto... Leggi Articolo>>>
L'eco di Bergamo Sabato 23 Luglio 2011
Nuova esplorazione nell'abisso di Fonteno senza tempo, 8 giorni. Da oggi 10 speleologi si caleranno negli anfratti alla ricerca di altre gallerie verso Tavernola.
Niente orologio, via ogni riferimento con l'esterno... Leggi Articolo>>>
L'eco di Bergamo Domenica 27 Febbraio 2011
Tavernola, ora la sorgente Milesi non ha più segreti per gli speleologi.
Impresa riuscita per tre «esploratori» di Progetto Sebino. Oggi si replica perlustrate grotte e condotte carsiche lungo un percorso di 400 metri... Leggi Articolo>>>
L'eco di Bergamo Sabato 26 Febbraio 2011
Dall'Abisso alla "Ripiegata". Gli speleo anche a Tavernola.
Oggi nell’Abisso Bueno Fonteno gli speleologi del «Progetto Sebino» ci entrano dalla coda: stamattina a Tavernola, è in programma l’immersione e l’esplorazione speleosubacquea di una risorgenza carsica denominata «Sorgente Milesi», che i ragazzi di Max Pozzo hanno ribattezzato «La ripiegata»... Leggi Articolo>>>
Cronache di Chiari 28 Gennaio 2011
Sotto terra a caccia delle sorgenti d’acqua.
Nuova impresa di Luca Pedrali, per tre giorni alla scoperta del torrente Smeraldo... Leggi Articolo>>>
L'eco di Bergamo Lunedì 24 Gennaio 2011
Solo un lago di fango blocca gli esploratori dell’Abisso.
Fonteno: 16 speleologi per tre giorni nella grotta Fallita la ricerca di nuovi cunicoli, ma si va avanti Il fotografo di Focus: «Un’esperienza straordinaria»... Leggi Articolo>>>
L'eco di Bergamo Sabato 22 Gennaio 2011
Partita l'esplorazione della maxi grotta Abisso Bueno Fonteno.
Superare il sifone posto a 451 metri di profondità per dare nuovo slancio all’esplorazione dell’Abisso Bueno Fonteno.
È questo l’obiettivo che gli speleologi del «Progetto Sebino»
... Leggi Articolo>>>
Cronache di Chiari 22 ottobre 2010
Un clarense regala al mondo il tesoro di grotte e cascate nascosto nel monte Guglielmo.
Nessuno era mai riuscito a portare alla luce il tesoro del monte Guglielmo: le immagini di un mondo sotterraneo, invisibile agli occhi degli umani, composto in un percorso lungo forse qualche chilometro, dove in stupende cascate e passaggi inaccessibili l’acqua scivola impetuosamente dalle pendici del monte... Leggi Articolo>>>
Il Giorno Domenica 26 Settembre 2010
Massimo Pozzo, per tutti Max, ha nel nome la sua passione: la speleologia, scienza che studia l'origine e la natura di grotte e cavità naturali del sottosuolo. Nato a Recco in provincia di Genova, 42 anni fa, nel 1992 arriva a Bergamo. Oggi vive a Paratico e lavora come impiegato in banca a Grumello del Monte... Leggi Articolo>>>
Bergamo Sette Venerdì 24 Settembre 2010
Lui si chiama Max Pozzo. Che sarebbe diventato un grande appassionato di speleologia era già scritto all’anagrafe, si direbbe. Ma ha fatto anche di più.
E’ diventato presidente dell’associazione Progetto Sebino, attualmente impegnata nell’esplorazione di quella che si candida ad essere la cavità carsica più grande d’Europa... Leggi Articolo>>>
L'eco di Bergamo Domenica 15 Agosto 2010
C’è un tesoro nascosto nell’Abisso Bueno Fonteno, il complesso carsico che si estende nel massiccio calcareo tra i laghi d’Iseo e di Endine: in prospettiva, una miniera d’oro per il turismo, per la scienza e per la cura di alcune patologie polmonari, ma anche un capitale di risorse idriche ed energetiche... Leggi Articolo>>>
Il Giornale Sebino Febbraio 2010
Abbiamo incontrato e intervistato Massimo Pozzo Presidente di Progetto Sebino. Massimo cos'è "Progetto Sebino"? Progetto Sebino è un' associazione di promozione sociale senza scopo di lucro e si occupa di ricerca esplorativa speleologica, cioè studia i fenomeni carsici in particolare della zona del Sebino (Bg)... Leggi Articolo>>>
L'eco di Bergamo Mercoledì 09 Dicembre 2009
Speleosub nell'Abisso «Sul fondo della grotta una fauna mai vista». Fonteno, scoperti nuovi cunicoli. Esplorazione frenata dal maltempo Crostacei e insetti unici nella caverna più estesa della Bergamasca... Leggi Articolo>>>
L'eco di Bergamo Domenica 06 Dicembre 2009
Dalla Sardegna a Fonteno per esplorare ancora più a fondo la grotta scoperta pochi anni fa e battezzata Abisso Bueno Fonteno, un complesso carsico che si estende tra il Sebino e la Val Cavallina, di cui ancora non si vede la fine... Leggi Articolo>>>
Araberara 27 Marzo 2009
Una scoperta che ha valenza internazionale, una di quelle che fra qualche tempo porterà nelle nostre zone studiosi, studenti, appassionati e curiosi da tutto il mondo. Grotte che non se ne sono mai viste, che partono dalla collina di Fonteno e se ne vanno giù quasi a infilarsi nel cuore del mondo... Leggi Articolo>>>
L'eco di Bergamo Mercoledì 14 Maggio 2008
Vasche senza fondo. Saloni capaci di «inghiottire» intere cattedrali. Gallerie larghe quanto un’autostrada con condotti e tunnel laterali che si sviluppano per quasi venti chilometri. Forziere di tutto ciò, oltre che di molte altre preziosità naturali e scientifiche, è l’«Abisso Bueno Fonteno» che si estende tra la Valle Cavallina e la costa bergamasca ... Leggi Articolo>>>
L'eco di Bergamo Domenica 29 Ottobre 2006
Fonteno strappa ad Oneta il record della grotta naturale più lunga della bergamasca: la «Laca di Sponcc», che ha uno sviluppo (lunghezza) totale di 3.465 metri deve infatti inchinarsi agli 8.000 metri dell’«Abisso Bueno Fonteno», recentemente scoperto da una équipe di giovani ricercatori... Leggi Articolo>>>